Italia

Progetto “Capitale Annuale Italiana della Cultura”

UN’ OCCASIONE PER LO SVILUPPO DELLA CULTURA ED IL TURISMO ATTRAENDO INVESTIMENTI E CREANDO LAVORO 

Scegliere ogni anno, a partire dal 2014 «il progetto di una città che diventi quell’anno la capitale italiana della cultura» in modo da «mettere le città italiane in concorrenza fra loro e stimolare gli investimenti privati». È l’idea lanciata dal premier italiano Enrico Letta in video conferenza agli Stati Generali della Cultura. Il premier ha parlato di Progetto Annuale, «con stanziamento pubblico che faccia da abbrivio». E ha delineato un «percorso per selezionare, tramite una commissione di esperti, il migliore progetto tra quelli presentati dalle varie città». L’obiettivo per Letta è avere già nel 2014 la la prima capitale italiana della cultura. E il premier ha lanciato una data: il 27 maggio, ossia l’anniversario dell’attentato (nel 1993) di via dei Georgofili a Firenze. «Sarebbe una data simbolo – ha spiegato il premier. Serve collaborazione di tutti».